stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Sbarco di oltre 600 migranti a Pozzallo, fermati 4 presunti scafisti

RAGUSA. Quattro presunti scafisti sono stati fermati dalla Polizia di Stato di Ragusa perchè ritenuti
alla guida di numerosi gommoni con a bordo complessivamente 656 migranti (496 uomini, 60 donne e 100 minori) soccorsi martedì scorso dalla nave della Guardia Costiera «Diciotti».
I migranti sono stati fatti sbarcare a Pozzallo tra la sera di mercoledì scorso e ieri mattina. I fermati sono due tunisini, Saifeddine Boydaya, di 25 anni, e Hamdi Hsaddak, di 37, Mohammed Saidi, guineano di 20, e Sysse Lamin, senegalese di 29. Uno dei due tunisini durante la traversata per l'Italia ha aggredito alcuni componenti dell'equipaggio della 'Diciotti' e per questa ragione è stato anche denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X