stampa
Dimensione testo
EMERGENZA

Troppi cani randagi: esposto contro il Comune di Vittoria

di
La struttura di contrada Carosone, già allo stremo da diversi mesi, sta ospitando attualmente all’incirca 160 cani quando invece la capienza sarebbe invece di 100 animali.

VITTORIA. Rifugio sanitario in piena emergenza. La struttura di contrada Carosone, già allo stremo da diversi mesi, sta ospitando attualmente all’incirca 160 cani quando invece la capienza consentita sarebbe invece per 100 animali.

Due giorni fa si è registrato l’ennesimo abbandono di cuccioli da parte di qualche cittadino che ha lasciato quattro cani appena nati nei pressi del rifugio. Gli ultimi arrivati si aggiungono agli otto che invece erano stati abbandonati due settimane addietro.

La situazione adesso si fa davvero complicata e ingestibile per gli operatori dell’Aida (Associazione diritti degli animali) che si occupano del canile che si trova nei pressi della fontana della pace. I responsabili provinciali dell’associazione animalista ieri mattina hanno informato la Prefettura della delicata vicenda che vede giorno dopo giorno un peggioramento, considerato che le richieste avanzate ad oggi non hanno avuto riscontro da parte degli enti preposti, in primis il Comune di Vittoria, proprietario del rifugio.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X