stampa
Dimensione testo
CONSIGLIO COMUNALE

Modica, indennità ridotte del 30 per cento

di

MODICA. Il Consiglio comunale, dopo cinque ore di dibattito, approva a maggioranza la mozione sulla riduzione del 30 per cento delle indennità di carica degli amministratori e dei gettoni di presenza dei consiglieri comunali con il vincolo di destinare la somma per la realizzazione di opere pubbliche. Una scelta che ha visto in accordo sia la minoranza che ha presentato la mozione sia la maggioranza che con un emendamento ha proposto la riduzione del 30 per cento e il vincolo di destinare il risparmio sugli emolumenti alla realizzazione di opere pubbliche e in particolare interventi nelle scuole, manutenzione stradale e arredo urbano.

«Riteniamo - commenta il consigliere comunale di minoranza, Vito D'Antona - che la mozione di indirizzo approvata rappresenta un atto di buona amministrazione, sia perché riduce i costi della politica sia perché alleggerisce il bilancio delle spese per le opere che verranno finanziate con i risparmi dei compensi. Dopo il voto di stasera sollecitiamo l'Amministrazione a predisporre gli atti amministrativi conseguenti all'approvazione della mozione e a sottoporre al Consiglio comunale nel più breve tempo possibile l'opera da realizzare quantificando anche la cifra del risparmio».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X