stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Comiso, arrestati 4 rumeni: avevano commesso furti in 7 scuole

di

COMISO. Da ottobre a gennaio avevano preso di mira alcune scuole di Comiso, rubando computer, materiale   informatico, televisioni di ultima generazione, impianti stereo e altro materiale tecnologico e altro. I   carabinieri di Vittoria e del Nucleo Investigativo di Ragusa hanno arrestato a Comiso quattro   giovani rumeni, tutti tra vi 15 ed i 17 anni. Per loro, è stata decisa la misura del collocamento in   comunità. Le misure cautelari sono state emesse dal Tribunale dei Minori di Catania. Le indagini   hanno accertato che la merce veniva poi rivenduta sottobanco. A gennaio, i carabinieri avevano   scovato e sequestrato attrezzatura tecnologica varia, del valore totale di oltre 30.000 euro. Nove   persone erano state denunciate a piede libero e, tra questi, c’erano anche i quattro minorenni   rumeni. Si è accertato che i quattro ragazzi erano responsabili di ben sette furti. Sono stati collocati   in varie comunità, a Chiaramonte Gulfi (RG), Ramacca (CT), Campobello di Licata (AG) e   Montagna Reale (ME).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X