stampa
Dimensione testo
INCIDENTI SUL LAVORO

Cade dal tetto di un capannone, muore a 18 anni a Comiso

La vittima è Giovanni Distefano. L'incidente nell'azienda gestita dal padre nella zona artigianale

COMISO. Giovanni Distefano, 18 anni, è morto questo pomeriggio dopo essere precipitato dal tetto di un capannone nell'azienda gestita dal padre nella zona artigianale di Comiso. Il ragazzo era sulla struttura dove erano montati i pannelli dell'impianto fotovoltaico: pare abbia messo il piede in fallo sfondando la copertura e precipitando da un'altezza di circa 8 metri. Distefano è caduto sulla schiena battendo violentemente il capo: è morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco. L'azienda, gestita dal padre della vittima Salvatore Distefano lavora nel settore della produzione di manufatti in cemento e perforazioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X