CARABINIERI

Ispica, perseguita la sua ex convivente: arrestato un cittadino romeno

di

Un cittadino romeno B.S.C., di 34 anni, residente a Ispica, è stato arrestato perchè si è reso responsabile di atti persecutori nei confronti della propria ex convivente. I Carabinieri della dipendente Stazione Carabinieri di Ispica hanno dato esecuzione all’ordinanza di misura cautelare emessa dal gip del Tribunale di Ragusa.

La giovane connazionale di 21 anni, anch'essa residente a Ispica, aveva subito diverse minacce da parte dell'uomo, era stata più volte pedinata e aveva ricevuto ingiurie anche attraverso i social.

La donna ha denunciato ai Carabinieri i fatti avvenuti dal mese di novembre 2018 al mese di gennaio del 2019 che le hanno anche consigliato di rivolgersi ad un centro antiviolenza.

L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari su disposizione del gip del Tribunale di Ragusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X