DA GDS IN EDICOLA

Rifiuti, a Modica elevate 47 sanzioni ai trasgressori

di

Telecamere mobili per filmare ogni movimento dei cittadini che si avvicinano agli stalli della raccolta differenziata dei rifiuti. Tutte posizionate nelle zone periferiche della città di Modica, siti di particolare attrazione per chi vuole disfarsi dei rifiuti pensando di non essere visto.

È lotta senza scampo ai trasgressori con una politica repressiva che sta dando i suoi frutti accompagnata com'è da una campagna di sensibilizzazione e di guida alla differenziazione dei rifiuti.

I filmati che hanno ripreso lo smaltimento dei rifiuti nel periodo compreso fra il 10 ed il 22 ottobre hanno portato all'individuazione di coloro che non hanno rispettato le regole. Sono state, infatti, 47 le sanzioni comminate dalla sezione giudiziaria del comando di Polizia Locale di Modica a conclusione dell'esame delle registrazioni rilevate con le speciali telecamere mobili in dotazione al corpo.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X