DA GDS IN EDICOLA

Comiso, un insegnante interviene per sedare una lite tra due alunni e viene aggredito

Un docente picchiato da uno studente. È accaduto a Comiso, in una scuola privata parificata. Il giovane alunno, pare diciottenne, avrebbe avuto un alterco con un compagno: una scaramuccia come tante, non certo inusuali tra i giovani adolescenti.

Un docente interviene per riportare la calma ed un ragazzo reagisce in malo modo. Non ha gradito il rimprovero.

Il docente si ferma e lo invita a seguirlo per recarsi in presidenza. Il ragazzo dapprima lo segue, poi all’improvviso lo aggredisce. Lo coglie di sorpresa ed il docente finisce a terra, colpito più volte con calci e pugni.

Pochi attimi che sembrano eterni, poi torna la calma. Il docente, ammaccato e ferito, nel frattempo, è stato accompagnato in ospedale. Qui è stato medicato: per lui la prognosi è di sette giorni.

Ha presentato denuncia per l’accaduto al commissariato. La polizia sta indagando per far luce sull’episodio.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X