MARCHIO "CE" CONTRAFFATTO

A Ragusa maxi sequestro di oltre 317 mila articoli natalizi e giocattoli non sicuri

di

Sono oltre 317.000 gli articoli ritenuti non sicuri e sequestrati dalla Guardia di Finanza nel weekend dell'Immacolata a Ragusa, Modica, Pozzallo e Vittoria. Gli oggetti posti a sequestro avevano un valore commerciale di circa 500.000 euro.

Si tratta per lo più di materiale elettrico, tra cui luminarie, alberelli e presepi luminosi, con il marchio “CE”, che attesta la rispondenza agli standard di sicurezza europei, contraffatto e indebitamente apposto. Ovviamente i clienti non si sarebbero mai accorti della truffa e avrebbero acquistato oggetti potenzialmente pericolosi perché confezionati con materiali di scarsa qualità.

Sono stati sequestrati anche giocattoli privi del marchio “CE”, articoli per fumatori, cosmetici e bigiotteria, tutti mancanti delle caratteristiche informative minime per i consumatori. In particolare, i giocattoli sequestrati, destinati ai più piccoli, sono risultati pericolosi in quanto non a norma riguardo al rischio di dispersione di frammenti o piccoli componenti, che, qualora ingeriti, possono causare soffocamento.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, i sei titolari degli esercizi commerciali sono stati segnalati alla Camera di Commercio ai sensi del Codice del Consumo (D.Lgs. 206/2005) ed ora rischiano sanzioni fino a 25.000 euro.

Per tre di loro è scattata anche la denuncia penale alla Procura della Repubblica di Ragusa per frode in commercio.

La Guardia di Finanza ricorda che è necessario comprare i prodotti che riportano i marchi di qualità, anche se purtroppo questi, a volte, vengono abilmente contraffatti: “CE” (approvazione europea), “IMQ” (indicazione di qualità del prodotto) e il marchio specifico “Giocattoli Sicuri” (attribuito dall’Istituto Italiano Sicurezza Giocattoli).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X