OMICIDIO STRADALE

Ragusa, investì due coniugi uccidendoli e poi fuggì: a giudizio una 35enne

Richiesta di rinvio a giudizio per l'automobilista pirata che la sera del 22 maggio 2018, con la sua Peugeot 107, sulla strada comunale Catanzaro Conca d'Oro Pizzilli, nelle campagne di Modica, ha travolto e ucciso, mentre passeggiavano a bordo strada, Rosario Gennuso, modicano di 69 anni, e la compagna Olga Rudkovska, 55 anni, di origine ucraina.

L'udienza preliminare per l'automobilista, una donna di 35 anni di Modica, è stata fissata dal gup del Tribunale di Ragusa, Andrea Reale, il prossimo 21 febbraio. La donna è accusata di omicidio stradale plurimo e di fuga.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X