L'ORDINANZA

Carrette abbandonate al porto, scatta la rimozione a Pozzallo

di

Carrette del mare giunte a Pozzallo con carichi umani. Da tempo sono ferme in sosta in un'area del porto dando un'immagine non gradevole dell'infrastruttura. Piano piano si stanno sbriciolando sotto il sole cocente del Mediterraneo. Entro dodici giorni, dall'inizio dei lavori, le quattro imbarcazioni posizionate all'interno della banchina di riva andranno smaltiti.

L'ordinanza è della Capitaneria di porto pozzallese che ne ha disposto lo smaltimento al fine di garantire la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. In questo caso specifico quelli dell'impianto portuale. Ad aggiudicarsi il lavoro la società «Mit Costruttori srl» con sede legale ad Adrano, in provincia di Catania.

L’articolo completo nell’edizione della Sicilia orientale del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X