EMERGONO I DETTAGLI

Mistero a Vittoria, la telefonata di Giusy Pepi dopo la scomparsa

di
scomparsa donna a Vittoria, Giusy Pepi, Ragusa, Cronaca

Un appello. Un invito. Se Giusy Pepi tornerà a casa, si farà di tutto per aiutarla e sostenerla. La Polizia continua le indagini sulla scomparsa di Giusy Pepi, la donna vittoriese, di cui non si hanno notizie da 32 giorni.

Dagli inquirenti arriva solo un appello: quello rivolto a Giusy ed alle persone con cui si trova in questo momento: un segnale rasserenante e di fiducia. Se la donna deciderà di tornare, non sarà da sola, ma si farà di tutto per aiutarla nella sua difficile situazione.

Intanto, emergono altri particolari. Uno appare particolarmente importante. La donna avrebbe effettuato una chiamata il 19 ottobre, quattro giorni dopo la sua scomparsa. Una telefonata diretta a Palermo, città dove la donna aveva vissuto da ragazza, in un periodo difficile della sua vita.

L’articolo completo nell’edizione Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X