CAPITANERIA

Pesca illegalmente 30 chili di tonno a Pozzallo, scatta multa da mille euro

di

Un pescatore sportivo a bordo di un'imbarcazione da diporto ha pescato tre esemplari di tonno "alletterato", di cui è vietata la pesca con attrezzature non consentite. Gli uomini della capitaneria di porto di Pozzallo hanno sequestrato trenta chili di pesce e multato l'uomo con una sanzione di mille euro.

Il proprietario dell'imbarcazione è residente a Pozzallo ed è stato sorpreso mentre sbarcava gli esemplari di tonno,  catturati con attrezzi da pesca tipo “palangari”.

"L’attività svolta, inserita nell’ambito della più generale attività di vigilanza effettuata dal corpo lungo la costa, contribuisce ad arginare il fenomeno del depauperamento della fauna ittica lungo il litorale ibleo e continuerà, costantemente anche in futuro, allo scopo di prevenire e sanzionare l’attività di pesca illegale", si legge in una nota della capitaneria di porto di Pozzallo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X