LO SCALO

Il futuro dell'aeroporto di Comiso, il M5s: "La Regione prenda una posizione chiara"

«Sul futuro dell’aeroporto di Comiso il Governo regionale deve prendere una posizione chiara e portarla avanti. Fin quando gli aeroscali non saranno in rete e continueranno a farsi concorrenza sarà difficile trovare delle soluzioni possibili. Per quanto concerne, poi, il territorio ragusano non si può più derogare alla realizzazione di autostrade e strade che connettano la provincia di Ragusa con il resto della Sicilia».

Lo dice la presidente della Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati, Marialucia Lorefice. «L'aeroporto di Comiso necessita di un management che sia all’altezza delle problematiche da affrontare e da risolvere. - aggiunge - Abbiamo già indicato al Ministro Toninelli le priorità infrastrutturali e dei trasporti siciliani. Tra queste anche l’aeroporto di Comiso e la sua importanza strategica sia da un punto di vista turistico-economico che di posizione centrale nel Mediterraneo».

«Per troppo tempo la provincia di Ragusa - aggiunge la parlamentare pentastellata - è rimasta 'isolata'. Ora dobbiamo andare oltre e collaborare ognuno per le proprie competenze per un rilancio del nostro territorio. Noi ci siamo e siamo pronti a fare il possibile affinché si trovino le soluzioni».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X