LA POLEMICA

Comiso, il prestito per l’aeroporto: il comitato "Vussia" è critico

di

Sono nati come «comitato di cittadini» e, da alcuni mesi, hanno iniziato a dire la loro sull’aeroporto di Comiso. Gli 80 membri del comitato «Vussia» hanno anche incontrato il sindaco, Maria Rita Schembari. Tra loro, c’è anche l’ex presidente di Air Sicilia, Luigi Crispino.

Il comitato Vussia ed il suo presidente Giuseppe Melchiorre non hanno gradito – e criticano aspramente – l’operazione del «prestito ponte» operato da Sac (società di gestione dell’aeroporto di Catania) nei confronti di So.A.Co (società che gestisce l’aeroporto di Comiso).

Quei soldi (1.200.000 euro) dovrebbero servire a garantire il fabbisogno di Soaco per i prossimi sei mesi, per giungere cioè alla primavera prossima quando dovrebbe concludersi la liquidazione di Intersac.

L’articolo completo nell’edizione Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X