CARABINIERI

Rissa e colpi di bottiglie in pieno centro a Vittoria, 4 arresti

di

Sotto i fumi dell'alcool e della droga quattro giovani, tra i 22 e 32 anni, hanno scatenato una rissa in piazza del Popolo, in pieno centro a Vittoria.

È accaduto, nella notte tra venerdì e sabato scorso, quando quattro cittadini romeni hanno innescato una violenta rissa in strada per futili motivi. Sono intervenuti i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Vittoria, su segnalazione di alcuni passanti che hanno notato la grande confusione e hanno così chiamato il 112.

I quattro appena hanno visto arrivare i carabinieri hanno cominciato a lanciare oggetti e bottiglie, ferendoli alla testa. I militari li hanno bloccati e arrestati con l'accusa di rissa aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

Uno degli arrestati, un venticinquenne, è rimasto ferito alla testa e alla mano destra, riportando un trauma cranico. Il ragazzo è stato curato nel pronto soccorso dell’ospedale Guzzardi e dimesso con una prognosi di sei giorni.

Gli arrestati sono stati portati nel carcere di Ragusa. Uno dei quattro, un 32enne, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X