BILANCIO

Inchiesta sulle royalties petrolifere, la Corte dei conti indaga sul Comune di Ragusa

di

Come ha speso il Comune di Ragusa i quasi quarantacinque milioni di euro derivanti dalle royalties petrolifere? È questo il punto «centrale» delle contestazioni che la Corte dei Conti muove al Comune di Ragusa. Il periodo «incriminato» è quello relativo agli anni 2015 e 2016.

I giudici della Corte dei Conti «hanno evidenziato che non risultano rendicontate, non essendo state dettagliate le destinazioni, le entrate per royalties petrolifere, accertate per 28.338.860,82 euro nel 2015 e per 16.457.877,00 nel 2016 euro: non risulta quindi possibile verificare il rispetto del vincolo di utilizzo previsto dall’art. 13 della legge regionale 9 del 2013».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X