DISSESTO IDROGEOLOGICO

Ispica, stanziati 200 mila euro per gli interventi su fiumi e canali

di

Cominciano i primi interventi nella bassa ispicese e nelle zone rurali del territorio messi in ginocchio da dissesti idrogeologici che negli anni hanno procurato danni ai fondi agricoli. Iniziano già a partire da oggi i primi interventi che riguarderanno una spesa di 200 mila euro. Ieri mattina a Ragusa la conferenza di servizio che si è tenuta nella sede del Genio civile.

Argomento di discussione le criticità idrauliche del territorio ispicese che vanno dalle esondazioni del canale comprensoriale di Marina Marza a quelle dei corsi d'acqua Favara e Cava d'Ispica, Salvia, Sulla ed al canale acque basse. I lavori riguarderanno anche gli attraversamenti dei piccoli corsi di Bufali, Miucia, Muni, Pasquarelli.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X