LA STIMA DELLA GIUNTA

Maltempo a Modica, quasi 2 milioni di danni

di
maltempo modica, Ragusa, Cronaca
Esondazione lungo la strada che collega Rosolini a Modica

L'area sud orientale iblea in ginocchio per il nubifragio di domenica notte che ha danneggiato strade, edifici privati ed opere primarie, in maniera più invasiva, nei territori di Modica e Scicli.

La giunta del sindaco Ignazio Abbate ieri ha deliberato, con procedura d’urgenza, la richiesta del riconoscimento dello stato di calamità naturale. L'atto è corredato da una relazione con la quale vengono quantificati in un milione e 750 mila euro i danni.

Nel dettaglio un milione e 200 mila euro saranno necessari per il ripristino delle condizioni di sicurezza del patrimonio stradale, 400 mila euro per i danni agli edifici pubblici, 100 mila euro per quelli alla rete fognaria mentre le opere eseguite in somma urgenza per rimozioni e smaltimenti di materiali sono per 50 mila euro.

L'articolo completo nell'edizione di

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X