SICILIA ORIENTALE

Maltempo nel Ragusano, tromba d'aria a Scicli: crepe nelle strade e danni alle aziende agricole

di

È emergenza nel ragusano a causa del maltempo che sta imperversando, nelle ultime ore, nella parte orientale della Sicilia. Il violento temporale che si è abbattuto ieri sera ha colpito principalmente le zone del litorale. Tanta paura per la tromba d’aria che si è registrata nelle frazioni di Cava D’Aliga e Donnalucata (dove si è verificata la caduta di alcuni muretti), nel comune di Scicli, che ha danneggiato le aziende agricole. Divelte le panchine dei lungomari e le coperture delle serre.

Disagi anche a Pozzallo dove è stata chiusa al traffico via dell’Arno. Il violento acquazzone ha provocato importanti crepe nell’asfalto dell'importante arteria viaria. Nella notte il sindaco, Roberto Ammatuna, ha reso noto di avere effettuato un sopralluogo con i tecnici della Protezione Civile per verificare lo stato della rete viaria.

Danni anche a Modica dove il primo cittadino, Ignazio Abbate, aveva disposto, per la giornata di oggi, la chiusura delle scuole.

L'ufficio di protezione civile del Comune di Scicli ha attivato, già ieri sera, il presidio Coc per verificare l’evolversi della situazione su tutti i fronti: viabilità, danni a strutture pubbliche e civili abitazioni, altezza delle acque meteoriche rispetto agli argini dei torrenti. "Nessuna indicazione è emersa, anche in ragione delle previsioni di stamani, che indicavano una sostanziale schiarita, circa la necessità di chiudere le scuole", fanno sapere dal Comune.

Al municipio si è svolta una riunione dell’amministrazione comunale con i tecnici del Dipartimento regionale di protezione civile per la stima dei danni e la calendarizzazione degli interventi urgenti di ripristino.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X