Le Vie dei Tesori nel cuore del Barocco, cosa visitare a Modica dal 21 al 23 settembre

di

Le Vie dei Tesori, il festival nato a Palermo ma che ora racconta la Sicilia intera, abbraccia il cuore del Barocco e lo fa in alcuni dei luoghi simbolo di Modica.

Dal 21 al 23 settembre sarà possibile infatti visitare alcune delle attrazioni modicane, al prezzo di 10, 5 o 2 euro. Tra i luoghi imperdibili: il chiostro di Sant'Anna, in attesa di restauro, dove si conserva un crocifisso ligneo del XVII secolo, il Portale laterale gotico che fu scoperto per caso dieci anni fa, Palazzo De Leva che conserva un altro portale gotico, e le stanze della Fondazione Grimaldi, dove è ben conservata una pinacoteca.

L'acquisto dei coupon è possibile visitando il sito www.leviedeitesori.it, oppure nei botteghini di corso Italia, 87 (Museo di San Giovanni) e via Capitano Bocchieri, 31 (Palazzo La Rocca), a Ragusa; nell’hub di corso Umberto Primo, 141 (infopoint del Comune), a Modica e nell’hub di via F. Mormino Penna, 34 (Palazzo Spadaro, a Scicli). Per le visite nei luoghi non occorre prenotare.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X