POLIZIA

Sorpreso a rubare dentro le auto in sosta, un arresto a Casuzze

di

Si aggirano con fare sospetto tra le auto parcheggiate a Casuzze, località della riviera di Ragusa. I villeggianti li vedono e segnalano la presenza di due persone sospette vicino alle vetture.

Gli agenti del reparto volanti hanno raggiunto il posto e si sono accorti di una vettura parcheggiata in strada con la portiera non perfettamente chiusa. I poliziotti si sono avvicinati e hanno visto un giovane di origini tunisine che stava tentando di nascondersi nell’abitacolo.

Il ragazzo era riuscito ad entrare nell’auto, manomettendo i congegni di apertura. Il ladro aveva già preso un borsello con all’interno soldi, alcune paia di occhiali da sole ed altri oggetti. È stato perciò bloccato e trasportato all’interno dell’auto di servizio. I poliziotti hanno controllato la zona individuato un’altra auto aperta con l’abitacolo totalmente sotto sopra.

I proprietari delle rispettive autovetture sono stati avvertiti dagli agenti e sono arrivati sul posto. Tutto ciò che era stato rubato è stato loro restituito. I cittadini hanno poi sporto denuncia presso gli uffici della questura di Ragusa.

Il giovane tunisino, di 19 anni, è stato compiutamente identificato e arrestato per furto aggravato e continuato.

Sono in corso ulteriori indagini finalizzate alla individuazione di un possibile complice che è riuscito ad allontanarsi prima dell’arrivo degli agenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X