POLIZIA

Modica, arrestati due giovani che nascondevano cocaina e hashish

di

Sono stati scoperti ed arrestati due ragazzi di 26 e 21 anni di Modica per detenzione cocaina e hashish.

La polizia durante il weekend ha controllato i locali notturni e i clienti. Il cane antidroga Ulla ha fiutato la presenza di droga nelle tasche dei pantaloni del ragazzo indossato. Il giovane è stato controllato e all’interno del portafogli è stata trovata la somma di 110 euro. Ma il controllo è stato esteso anche alla sua abitazione.

Durante il breve tragitto, il ragazzo ha ammesso di detenere in casa alcuni grammi di cocaina. Nella parte alta di uno scaldabagno gli agenti hanno trovato un involucro in carta igienica all’interno del quale era presente una confezione in cellophane trasparente contenente sostanza semi solida di colore bianco.

Il ragazzo ha dichiarato che la sostanza era cocaina di 7,29 grammi. Inoltre, nonostante inizialmente ne avesse negata la presenza, è stato scoperto un bilancino di precisione nascosto sopra il frigorifero nella cucina. Il giovane è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e posto ai domiciliari su disposizione del pm di turno.

In un’abitazione a Modica Bassa alcuni residenti avevano segnalato un continuo andirivieni di giovani soprattutto nelle ore serali e notturne. Sul posto si sono recati gli agenti che hanno identificato l’inquilina affittuaria del monolocale ed altri due giovani che si trovavano seduti in un tavolo, uno dei quali intento confezionava uno spinello.

In una nicchia ricavata nella parete posta sulla destra dell’ingresso del monolocale è stato trovato un contenitore a forma cilindrica di tabacco all’interno del quale è stato scoperto un panetto di hashish di circa 100 grammi, tre stecche confezionate in cellophane contenente di circa 30 grammi di hashish  e alcune lame di cutter annerite e la somma complessiva di 600 euro. Inoltre in altri mobili sono state trovate una pralina di sostanza polverulenta di colore bianco del peso di 0.66 grammi di droga sintetica e diverse stecchette di hashish.

Per la donna sono stati disposti gli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane che stava confezionando uno spinello è stato denunciato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X