COMUNE

Comiso, c’è il via libera dal Consiglio: pagamenti dilazionati per l’acqua

di

La prima rata del canone idrico, a Comiso, si pagherà il 30 settembre; il saldo e la seconda rata dovranno essere versati entro il 30 ottobre. Il consiglio comunale ha ratificato, con voto unanime, la decisione dell’amministrazione comunale di dilazionare i termini di pagamento del canone idrico, inizialmente previsto per il 30 giugno e poi prorogato al 15 luglio. Il canone era particolarmente esoso poiché quest’anno – contrariamente all’anno precedente – il pagamento non era stato diviso in due tranche.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X