AGRICOLTURA

Protesta a Vittoria, i produttori bloccano l’ingresso del mercato ortofrutticolo

di

Piove sul bagnato. L’Unione Europea ha deciso di dare il via libera all’ingresso di prodotti orticoli dal Sahara occidentale e gli agricoltori siciliani, ancora una volta, tremano. Il provvedimento, approvato dalla Commissione Agricoltura di Bruxelles, approderà presto in aula e sarà operativo.

Ieri mattina, i produttori hanno avviato una forte azione di protesta davanti all’ingresso del mercato ortofrutticolo di Vittoria. A tutti hanno chiesto di non far entrare la merce: una sorta di «serrata volontaria» che ha fatto registrare quasi il massimo delle adesioni. La protesta continuerà nei prossimi giorni.

A guidare la protesta è il «Comitato Anticrisi Agricoltura Sicilia», con in testa Angelo Giacchi e Antonio Pappalardo. È sorto anche un comitato di coordinamento.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X