SANITA'

Zone balneari del Ragusano, le guardie mediche dotate di nuove ambulanze

di

L'impegno è quello di garantire al massimo, nel periodo estivo, gli standard sanitari. Soprattutto lungo la fascia costiera, nelle borgate rivierasche dove i servizi non hanno la stessa forza che hanno nei dodici comuni della provincia.

Le postazioni di guardia medica estiva saranno integrate con la dotazione di nuove ambulanze. Quattro le guardie mediche della provincia che a partire dal prossimo 15 luglio, per finire al 2 settembre, prossimo saranno dotate di altrettante ambulanze.

L'integrazione è prevista per le guardie mediche turistiche di Punta Braccetto, Santa Maria del Focallo, Marina di Acate e Cava d’Aliga. Per poter garantire questo importante servizio, la Direzione strategica dell’Asp 7 di Ragusa ha adottato, con specifica, delibera assegnazione del servizio aggiuntivo delle quattro ambulanze.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X