MIGRANTI

Nave con i migranti bloccata a Pozzallo, l'appello del sindaco a Salvini: "Consentire l'attracco"

Alexander Maersk, migranti pozzallo, Ragusa, Politica
Luigi Ammatuna

Appello del sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna al ministro dell’Interno Matteo Salvini affinchè consenta l’attracco in porto della nave cargo battente bandiera danese 'Alexander Maersk' con 108 migranti.

"Non voglio entrare nel merito delle ragioni del ministro - dice Ammatuna - che debbono essere rispettate perché provengono dalla massima autorità per la sicurezza e l’ordine pubblico ma chiedo che soltanto per motivi umanitari si consenta l’attracco nella struttura portuale della nave cargo che non ha le caratteristiche adatte ad ospitare un così alto numero di persone che sono rimaste all’addiaccio sotto la pioggia torrenziale di queste ore».

«E' l’intera città di Pozzallo che chiede un gesto di umanità nei confronti di chi sta soffrendo - aggiunge - La popolazione di Pozzallo è additata da tutti come modello di accoglienza, è sempre stata e rimane della parte della legalità ma al contempo davanti ai patimenti di tante donne e bambini non riesce a rimanere inerte ed insensibile».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X