ELEZIONI

Amministrative a Ragusa, scelti gli assessori: ora è caccia agli indecisi

di

I due candidati in corsa per la poltrona di sindaco di Ragusa sono arrivati a Palazzo di città quasi in contemporanea. Al secondo piano del Comune hanno espletato le formalità con il vice segretario generale, Francesco Lumiera, e il personale degli uffici.

Uno uomo e una donna sia per Peppe Cassì, ex cestista, sostenuto da tre liste civiche e da Fratelli d'Italia, sia per Antonio Tringali, presidente del consiglio comunale e candidato del Movimento 5 stelle. Cassì ha indicato Raimonda Salamone e Gianni Giuffrida, mentre Tringali ha scelto Tiziana Vitale e Alberto Di Mulo. Per entrambi i candidati la scelta è caduta su una commercialista e su un ingegnere.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X