SENTENZA DEL TAR

San Vito, le strutture esterne non vanno demolite

di

Le strutture esterne realizzate dal «Sea Garden», a San Vito, possono restare installate tutto l'anno. Lo ha disposto il Tar di Palermo cui la società «Cinzia» che gestisce la struttura, si era rivolto in seguito a quattro distinti provvedimenti che erano stati emanati, fra il 2014 e il 2016, da parte della Soprintendenza ai Beni Culturali.

La quale, con l'ultimo provvedimento del 10 febbraio di due anni addietro, aveva ingiunto alla società di «rimuovere le opere abusivamente realizzate e di ripristinare lo stato dei luoghi» entro 30 giorni dalla data di ricezione dell'ordinanza.

La società, invece, ha presentato ricorso al Tar e, adesso, il presidente Calogero Ferlisi ha accolto il ricorso annullando i provvedimenti impugnati.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X