SICUREZZA

Videosorveglianza, sottoscritti patti tra i comuni del Ragusano

videosorveglianza ragusa, Ragusa, Politica
Il palazzo della Prefettura di Ragusa

Sottoscritti in Prefettura dai sindaci dei comuni iblei i patti di sicurezza urbana finalizzati a prevenire e a contrastare i fenomeni di criminalità diffusa e predatoria attraverso l’installazione di sistemi di videosorveglianza.

Per i comuni firmatari si tratta di un importante e fondamentale strumento volto alla promozione della sicurezza urbana e alla realizzazione di forme sempre più efficaci ed incisive di controllo delle aree e delle attività a rischio di illegalità e di degrado mediante la possibilità di accedere, qualora in possesso dei requisiti, ad appositi finanziamenti autorizzati dal Ministero dell’Interno, di concerto con il Ministero dell’Economia previsti a livello nazionale nell’arco del triennio 2017/2019.

«L'opportunità - ha spiegato il prefetto Filippina Cocuzza - offerta dalle risorse statali di implementare le tecnologie funzionali al contrasto dell’illegalità e della insicurezza e la sottoscrizione dei documenti pattizi risponde inoltre alla esigenza di porre in essere interventi concreti anche nelle aree rurali confinanti con il territorio urbano e rappresenta l'occasione per attuare forme di collaborazione fra le forze di polizia e le polizie municipali».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X