ARCHEOLOGIA

Scicli, al via gli scavi per riportare alla luce il castello medievale

di

Di certo è il più antico della Sicilia e questo verrà confermato nella campagna di studi in programma a partire dalla prossima settimana. A Scicli si presenta oggi, con un convegno a palazzo Spadaro al quale partecipano studiosi ed archeologi, il progetto di ricerca sul Castello dei Tre Cantoni, noto come il Castelluccio che, risalente al XIII° secolo sorge, assieme al Castellaccio, su uno sperone roccioso del colle San Matteo.

Per studiare il sito e per riportare alla luce il sistema fortificato del colle che sovrasta la cittadina barocca, la Vigata del commissario Montalbano nella fiction televisiva di grande successo, sono giunti in città studiosi dell'Accademia polacca delle scienze guidata dal professore Slawomir Mozdzioch.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X