IL CASO

Spari in chiesa per allontanare i piccioni, indagine ad Ispica

di

L'intento era quello di allontanare i piccioni dal cappellone della basilica di Santa Maria Maggiore a Ispica, la chiesa dei cavari dove è venerato il Cristo alla Colonna.

Una scacciacani in mano e giù spari a ripetizione con quel fucile caricato a salve destinato a fare tanto rumore per mandar via quei volatili che la farebbero da padroni nell'antica basilica ispicese.

Il fatto sarebbe successo alcuni giorni fa ma sarebbe rimasto circoscritto nel chiuso della chiesa se non ci fossero state delle persone che avrebbero ripreso ogni fase della caccia al piccione con tanto di telefonino per mandarlo in rete sui social.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X