IMMIGRAZIONE

Sbarco di migranti a Pozzallo, fermato un presunto scafista

sbarco migranti a pozzallo, Ragusa, Cronaca
Foto archivio

Un somalo di 36 anni, Abdu Issa, è stato arrestato a Ragusa da polizia di Stato, guardia di finanza e carabinieri perché ritenuto lo scafista di 36 migranti, tra cui una donna, salvati a bordo di un gommone salpato dalla Libia e fatti sbarcare lunedì nel porto di Pozzallo dalla nave «Sea Watch 3» battente bandiera olandese.

Fondamentali per l'identificazione dello scafista sono state le testimonianze dei migranti, che hanno pagato per il viaggio in media 600 euro l'uno. I migranti erano stati accolti lunedì al porto di Pozzallo dal personale del Comune, medici dell’Asp, personale della Caritas e della Croce Rossa. Erano stati riscontrati una decina di casi di scabbia.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X