CARABINIERI

Sorpreso con arnesi per lo scasso, arrestato a Modica albanese precedentemente espulso

di
modica arresto, Ardit Shehu, Ragusa, Cronaca
Ardit Shehu

MODICA. I carabinieri di Modica hanno arrestato in flagranza di reato Ardit Shehu, bracciante albanese di 25 anni, per reingresso abusivo nel territorio dello stato e detenzioni di oggetti atti allo scasso. I militari hanno bloccato l'uomo all'interno del suo furgone Fiat Doblò dopo che negli ultimi tempi molti cittadini avevano denunciato alcuni furti nelle contrade Trebalate e Serrameta.

Durante la perquisizione i carabinieri hanno trovato dei cacciaviti e piedi di porco utilizzabili come arnesi per lo scasso e dopo averlo identificato hanno acclarato la sua precedente espulsione dall'Italia. Il 25enne si trova adesso agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X