POLIZIA

"Tradito" da un selfie con la fidanzata, 29enne di Modica torna in carcere

MODICA.  Tradito da un selfie postato su Facebook con la sua fidanzata, torna in carcere. Un 29enne modicano ristretto ai domiciliari ha ospitato nella sua abitazione la donna, contrariamente a quanto previsto dalla restrizione imposta dal Tribunale di Catania.

Oltre ad ospitare la ragazza, il 29enne non ha resistito alla tentazione di immortalare questo momento amoroso con la sua fidanzata ed ha 'postato' su Fb la foto.

Col risultato che ha fornito la prova ai poliziotti che lo hanno riportato in carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X