NEL RAGUSANO

A causa di un guasto Scicli rimane senz'acqua per più di 24 ore

SCICLI. Tre quarti del territorio di Scicli e la frazione di Jungi saranno senza acqua fino a domani a mezzogiorno. Lo rende noto il Comune, aggiungendo che il temporale di domenica scorsa ha bruciato la pompa di sollevamento di Santa Maria La Nova e che i suoi operai stanno lavorando alla sua sostituzione insieme con i tecnici dell’Enel.

Nell’attesa, il Comune raccomanda la «massima parsimonia nei consumi idrici fino a domani a pranzo» sottolineando che "un’autobotte del Comune stazionerà al piazzale delle Olimpiadi, nella frazione di Jungi, per rifornire quanti ne avessero necessità» e che nel quartiere San Giuseppe, davanti alla chiesa, è in funzione una fontanella che eroga acqua potabile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X