IL FENOMENO

Bullismo a Modica, tre ragazzini identificati e segnalati

di
bullismo modica, Ragusa, Cronaca
FOTO ARCHIVIO

MODICA. Minori con il vizietto del bullismo. Ad individuarli a Modica sono stati la polizia di Stato e la polizia locale, in due distinti episodi, avvenuti ai danni di coetanei. Due quelli individuati e segnalati al Tribunale per i minori di Catania dagli uomini della sezione di polizia giudiziaria della Polizia locale.

Secondo la ricostruzione dei fatti avrebbero infastidito, offeso e picchiato dei coetanei mentre passeggiavano sul centralissimo corso Umberto. Atti di bullismo suffragati dalle denunce presentate da due genitori ai carabinieri ed al commissariato. I presunti autori sarebbero due minori, nati a Modica ma di genitori tunisini, entrambi residenti al quartiere Sacro Cuore.

Dopo aver individuato le vittime, avrebbero dapprima chiesto dei soldi ed, al rifiuto, sarebbero passati agli insulti ed agli spintoni. Poi botte da orbi. Lo scorso 10 marzo, in un tranquillo sabato sera, due bambini in lacrime avrebbero chiesto aiuto a due agenti di polizia municipale. Al termine delle indagini sono stati identificati gli autori, entrambi alunni delle scuole medie inferiori.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X