TURISMO

Ragusa, il Castello di Donnafugata negli itinerari dei bus turistici

di

RAGUSA. Il Castello di Donnafugata nel «giro» del bus turistico. Un'ulteriore occasione per far visitare l'antico maniero che dista un po' dal centro abitato e che, se non si ha a disposizione un'auto, è difficile da andare a visitare. I bus scoperti della «Sais Trasporti» garantiranno il servizio di trasporto pubblico dalla città all'antica residenza degli Arezzo.

La Giunta Municipale ha approvato infatti la delibera con cui si istituisce il servizio che non comporterà alcun onere a carico del Comune. L'adozione del provvedimento si è resa possibile in quanto il 12 febbraio scorso il Dipartimento infrastrutture e Mobilità Trasporti del competente Assessorato regionale ha rilasciato il nulla osta tecnico necessario per l'avvio del servizio rilevando la sussistenza dei requisiti normativi vigenti per ciò che concerne il percorso che dovrà effettuare il mezzo pubblico.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X