RITO ABBREVIATO

Caporalato a Vittoria, condanna a 6 mesi per due fratelli imprenditori

di

VITTORIA. Sono stati condannati a sei mesi di reclusione con la sospensione condizionale della pena i due fratelli vittoriesi, gli imprenditori agricoli Valentino e Angelo Busacca.

Il giudice per l'udienza preliminare, Claudio Maggioni, ha pronunciato la sentenza ieri mattina al processo che si è celebrato con rito abbreviato. Il rappresentante della pubblica accusa, il pubblico ministero Marco Rota, aveva chiesto la condanna ad un anno e dieci mesi; il difensore Maurizio Catalano aveva chiesto l'assoluzione dei suoi assistiti o in subordine il riconoscimento delle attenuanti anche per l'atteggiamento collaborativo che i suoi clienti avevano mantenuto nel corso di tutto l'iter processuale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X