ECCELLENZA

Senza stipendio da mesi: calciatori del Ragusa in sciopero

di

RAGUSA. Una levata di scudi senza precedenti: la stagione del Città di Ragusa, già molto critica per i nove punti e l’ultimo posto in classifica nel girone B di Eccellenza, si complica ulteriormente. I giocatori, stanchi di non essere pagati, annunciano lo sciopero a oltranza.

Se ne sarebbe dovuto parlare ieri in conferenza, ma alla fine i calciatori, gli allenatori e persino il direttore sportivo Santo Palma, che hanno scelto di affidarsi a un comunicato per spiegare i motivi della crociata che già domenica scorsa, dopo il primo ammutinamento, aveva costretto la società a far leva sugli juniores per non perdere la gara a tavolino.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X