VANDALISMO

Imbrattato a Scicli il palazzo Beneventano

di

SCICLI. Un'azione fulminea, in piena notte e senza testimoni. Così, fra sabato e domenica a Scicli in via Duca d'Aosta nel centro storico della città, è stata inferta una ferita al cuore del centro storico della città.

L'obiettivo di ignoti e maldestri writers è stato il palazzo Beneventano, la massima espressione del Barocco siciliano, uno dei palazzi di punta del Val di Noto. Dal 2002 è stato dichiarato sito Unesco ed è stato iscritto nella Heritage List dei Beni mondiali dell'Umanità.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X