IL CASO

Azienda ragusana assume solo commesse single, la Cisl: "Medioevo lavorativo"

RAGUSA. Un’azienda di Ragusa assume commesse ma alla selezione sono ammesse solo single, donne non sposate o non conviventi. Il caso è stato riportato da un quotidiano locale on line. Critiche della Cisl. Per la Fisascat-Cisl "queste vicende la dicono lunga su come le tutele sindacali, rispetto al passato, siano sempre di più messe in discussione".

Il segretario territoriale di Ragusa della Fisascat, Salvatore Scannavino, parla di "medioevo lavorativo, quando le battaglie erano ancora tutte al di là da venire. Dispiace che a Ragusa si verifichino episodi del genere che ci additano in negativo all’attenzione nazionale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X