LA SENTENZA

Licenza edilizia sospetta, in 16 assolti dal tribunale di Ragusa

di

RAGUSA. Si chiude con la prescrizione, dopo sette anni, il procedimento penale contro sedici persone, tra cui imprenditori, professionisti, ex amministratori, ex dirigenti e componenti della commissione edilizia comunale. I sedici erano stati rinviati a giudizio nel 2013.

Il Tribunale penale di Ragusa (presidente Vincenzo Panebianco, giudice Elio Manenti, Got Francesca Aprile), ha emesso sentenza di proscioglimento, per intervenuta prescrizione, in merito al procedimento che vedeva imputate sedici persone relativamente ad un'inchiesta aperta nel 2010 su presunte irregolarità in merito ad una concessione edilizia per una ristrutturazione in contrada Cammarana, nei pressi del Club Med di Camarina, in territorio di Ragusa

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X