GUARDIA DI FINANZA

Sequestrati 4 videopoker illegali in un bar di Comiso

di

COMISO. Sono stati sequestrati quattro videopoker all’interno di un bar a Comiso. La guardia di finanza di Ragusa, con la collaborazione degli operatori dell’agenzia delle dogane e dei monopoli, hanno scoperto quattro apparecchi ben nascosti e lontani da sguardi indiscreti, non collegati alla rete telematica dell’amministrazione finanziaria, per evitare il prescritto monitoraggio reale delle giocate effettuate.

Le fiamme gialle sono state allertare da diverse telefonate al numero “117” che segnalavano gli apparecchi illegali. Al titolare del bar state constatate sanzioni amministrative per oltre 30 mila euro dall’agenzia delle dogane e dei monopoli.

La vigilanza e il contrasto al gioco illegale permettono di tutelare  la riscossione delle relative entrate statali che derivano dall’applicazione delprevisto prelievo erariale unico, le altre imposte connesse ai ricavi conseguiti dall’esercente; la concorrenza e la competitività del mercato.

Ma soprattutto c’è una particolare attenzione alla prevenzione del gioco d’azzardo dei minorenni. In particolare il bar a Comiso è situato a poca distanza da alcune scuole.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X