MIGRANTI

Nuovi sbarchi a Pozzallo e Messina, arrivano in 446

di

POZZALLO. Un naufragio con decine di dispersi e sei-settecento persone messe in salvo. Il dramma dei migranti continua a rinnovarsi. Ieri, sono arrivati 446 migranti sulle coste siciliane. Nave Aquarius ne ha salvate 98 ed è ancora in zona operazioni. I due trasferimenti di mattina.

Il primo a Messina dove 117 migranti sono stati trasferiti dalla «Monte Cimone», nave della Guardia di finanza; tra loro 12 donne di cui una in stato di gravidanza e 10 minori.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X