CARABINIERI

Vittoria, sorvegliato speciale fermato senza patente: ai domiciliari

di

VITTORIA. Un sorvegliato speciale è stato individuato mentre guidava tranquillamente la sua auto autovettura lungo via Evangelista Rizza, a Vittoria. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile lo hanno riconosciuto, fermato e arrestato. Si tratta  di Rosario Greco, di 34 anni, sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza.   L’uomo è stato arrestato per aver violato gli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale.

Greco, inoltre, era alla guida del proprio veicolo senza patente perché gli era stata revocata. L’uomo  è stato portato alla caserma di via Giuseppe Garibaldi e , al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione del sostituto procuratore della repubblica presso il tribunale di Ragusa, Marco Rota.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X