COMUNE

Refezione scolastica a Ragusa, il Pd: "Molte famiglie rinunciano"

di

RAGUSA. Sono stati eseguiti dei controlli sui cibi distribuiti nelle mense scolastiche dal servizio igiene dell'Asp, che ha inviato i suoi ispettori. Ancora non sono emersi i primi risultati ufficiali, i controlli sarebbero stati eseguiti la scorsa settimana ma è da desumere che, se fossero state riscontrate della gravi anomalie, il servizio di refezione scolastica sarebbe stato immediatamente sospeso a tutela della salute dei giovanissimi utenti.

A detta del Partito democratico cittadino, però non sarebbe mutata la qualità del cibo, tanto che il partito di Renzi, per lunedì pomeriggio ha organizzato un'altra incursione al Comune di Ragusa per protestare assieme ai genitori contro l'amministrazione comunale per il servizio mensa somministrato ai bambini. Il servizio, avviato lo scorso 8 gennaio non ha incontrato il gradimento dei genitori e dei bambini, sollevando una montagna di polemiche a partire dal «riso rancido» che proprio il primo giorno è stato servito ai bambini delle scuole materne.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X