SANITA'

Chiuso il pronto soccorso, a Scicli apre il Pte

di

SCICLI. Da ieri mattina, alle 7, il pronto soccorso dell'ospedale «Busacca» di Scicli è stato convertito in «Pte», in pratica un «Presidio Territoriale di Emergenza». Niente più, quindi, pronto soccorso classico, e niente più postazione del «118» al villaggio Jungi, trasferita, questa, nel presidio ospedaliero sciclitano con una dotazione in più, quella del medico a bordo.

Attuato, così, il recente decreto dell'assessore regionale alla Sanità, Ruggero Razza, con il quale il «Busacca» è stato dotato del «Presidio Territoriale di Emergenza» attrezzato di ambulanza con personale medico ed infermieristico a bordo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X