CARABINIERI

Rissa con tirapugni e coltellate a Ragusa, in sei ai domiciliari

di

RAGUSA. Tirapugni e coltellate durante una rissa all’uscita di una discoteca a Ragusa. Un ragazzo ha ricevuto una coltellata al polmone. E’ questo il bilancio di una rissa avvenuto la notte tra il 6 e il 7 gennaio.

I carabinieri hanno sedato una violenta lite tra sei ragazzi: due gelesi e quattro albanesi tutti dell’età compresa tra i 19 e i 28 anni. Al momento i carabinieri ipotizzano che all'origine della rissa ci possa essere stato un apprezzamento nei confronti di una ragazza, a seguito del quale, è nata un’accesa discussione degenerata rapidamente.

Tutti i ragazzi coinvolti sono stati i medicati negli ospedali di Ragusa e Vittoria. Anche gli altri giovani sono rimasti feriti nella rissa riportando ferite al volto e alla testa. I sei ragazzi sono stati arrestati e posti ai domiciliari in attesa di giudizio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X