LA TRAGEDIA

Incendio per una stufa difettosa, disabile muore carbonizzato nella sua casa a Scicli

SCICLI. Un disabile di 54 anni è morto carbonizzato a Scicli, nel rogo della sua abitazione. Dalle prime informazioni parrebbe che l’incendio sia stato causato dal malfunzionamento di una stufa ma non si escludono al momento altre ipotesi. L’abitazione si trova in centro. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco della Compagnia di Modica, i Carabinieri e gli operatori del 118.

Pochi giorni fa stessa sorte era accaduta a un anziano disabile in provincia di Gorizia: è stato avvolto dalle fiamme mentre tentava di accendere una stufa nella propria abitazione. L'anziano, di 83 anni, di Villesse (Gorizia), disabile bloccato su una sedia a rotelle, non è riuscito a mettersi in salvo. Il suo corpo, parzialmente carbonizzato, è stato trovato dall’assistente domiciliare che giornalmente si occupava di lui.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X